JUNIORES REGIONALE: MISTER BASUINO TRACCIA UN BILANCIO SULLA STAGIONE DOPO AVER RAGGIUNTO L’OBIETTIVO SALVEZZA

JUNIORES REGIONALE
MISTER BASUINO TRACCIA UN BILANCIO ALLA FINE DELLA STAGIONE

<< È stata certamente una stagione molto positiva sia a livello personale, sia per i ragazzi che per la Società. Non è stato un cammino facile ma siamo riusciti a raggiungere il traguardo della salvezza, per me cosa straordinaria se pensiamo che molti giocatori in rosa non aveva mai disputato un torneo regionale. Questo conferma che con lavoro, impegno e determinazione è possibile raggiungere gli obiettivi, il lavoro paga sempre. Non è stato per nulla facile creare nei ragazzi la mentalità giusta per affrontare un campionato impegnativo come quello regionale dove ti devi allenare di più per riuscire a misurarti con avversari di qualità e squadre organizzate. Abbiamo alzato l’asticella un pò alla volta proponendo del buon calcio e senza mai chiuderci.>>

<< È stato un onore allenare la squadra Juniores Regionale della Belfiorese, una società gloriosa che mi ha dato piena fiducia fin dal primo incontro. Alla fine di quest’anno porto a casa tante emozioni, tante belle cose ed un bagaglio d’esperienza importante. Ringrazio il Presidente Giuseppe Mosele ed i suoi onnipresenti collaboratori come Alessandro Albertini, Walter Fedrigo e Giorgio Dalla Grana. Ringrazio anche Andrea Varco per le belle parole che ha sempre speso nei nostri confronti nella narrazione delle nostre partite sul portale biancazzurro con qualche critica costruttiva che è sempre ben accetta da una persona competente com’è lui. Un ringraziamento particolare va ai miei stretti collaboratori Eros Lodi e Nicholas Ferron perché sono stati davvero molto importanti e sempre presenti al mio fianco, soprattutto nei momenti in cui avevo bisogno di una parola o di un consiglio. E infine ringrazio tutti i ragazzi che si sono dimostrati caparbi, non hanno mai mollato e hanno dimostrato tutto il proprio valore. Orgoglioso di voi. Dedico tutte queste soddisfazioni alla mia famiglia, a mia mamma, a mio papà, a mia moglie e a mio figlio, da sempre miei primi tifosi. Una dedica va anche al mio maestro Olindo Filippi, attuale direttore tecnico agonistico della VirtusVecomp, una figura per me importante che ancora mi dà ottimi consigli. Forza Belfiorese. >>
( #Andrea #Basuino )

intervista di Andrea Varco