13/01/2019 ECCELLENZA: CALDIERO-BELFIORESE 0-0 “si conclude a reti inviolate il derby della fornasa, bloccata la prima della classe”

#ECCELLENZAGIRONEA
CALCIO CALDIERO-BELFIORESE 0-0

#2GiornatadiRitorno
Piacevole partita quella vista oggi al comunale di Caldiero, gara giocata a viso aperto da entrambe le formazioni e derby che finisce a reti inviolate. Dopo una prima fase di studio al 15′ arriva la prima vera occasione. Rinvio dal fondo di Berto, Vesentini stacca di testa a centrocampo e prolunga la traiettoria della palla per Alessandro Dal Lago che si incunea tra le maglie della difesa gialloverde, mette a sedere il suo diretto avversario con una sterzata degna del miglior Alberto Tomba e batte a rete ma Fortunato respinge col corpo. La palla resta lì e sulla ribattuta si avventa Vesentini che calcia al volo ma la sfera finisce appena alta sopra la traversa. Grandissima occasione per la Belfiorese e mani nei capelli in tribuna. La risposta dei padroni di casa non si fa attendere e dieci minuti più tardi Viviani da calcio d’angolo pesca bene Zerbato che dal limite spara verso il sette alla destra di Berto che si supera e con un colpo di reni da campione vola e devia con la punta delle dita in angolo. Parata che vale un gol e applausi per lui. Nel finale di primo tempo è ancora Vesentini ad impensierire la retroguardia di casa, si fa largo di mestiere, entra in area e dribbla in mezzo a tre avversari ma poi perde il colpo per concludere a rete e la difesa libera in extremis. È una Belfiorese che aspetta l’avversario dietro la linea della palla per poi ripartire in velocità e colpire, non si fa mai trovare in difficoltà e controlla bene gli avversari più quotati. Caldiero che invece cerca la trama giusta per sfondare la retroguardia biancazzurra ma la formazione del neo-mister Cherobin oggi è attenta e concentrata. Buoni fraseggi da ambo le parti anche nella ripresa, squadre che cercano la giocata che potrebbe fare la differenza ma il risultato non si sblocca. Belfiorese che gioca un pressing alto e aggressivo sui portatori di palla, Caldiero che fa molto possesso e fa girar bene la palla. Cala un po’ l’intensità di gioco sul finire di gara, le squadre pagano le fatiche di giornata, ma c’è tempo ancora per un’altra fiammata di Alessandro Dal Lago che al 40′ addomestica la palla al limite, si gira e calcia ma la sfera esce di poco a lato alla sinistra della porta gialloverde. Si conclude questo ennesimo derby della fornasa e se prima dell’inizio la Belfiorese avrebbe firmato per un pareggio, alla fine della contesa sono i biancazzurri che ai punti avrebbero meritato qualcosa in più. La differenza di classifica oggi non si è vista, bravissimi e complimenti ai nostri ragazzi per la bella prestazione e la determinazione messa in campo. #ForzaBelfiorese

@cronaca di Andrea Varco