08/12/2018 JUNIORES: Belfiorese-Chiampo 0-3 “numerose assenze ed inferiorità numerica dal 15 minuto, partita iniziata male”

JUNIORES U19 REGIONALI
14^ giornata di campionato
BELFIORESE – CHIAMPO 0-3

Marcatori :
16’pt Faccin su rig.
20’pt Trevisan
15’st Zonato

Al decimo bel cross in area di Donatello per Vicentini che non ci crede e l’azione sfuma. Al 15′ la svolta, calcio piazzato dalla trequarti, Bello esce di pugno, batti e ribatti con palla che prima viene deviata sulla traversa e poi viene colpita di testa da un avversario, Donà evita d’istinto la rete con il pugno e l’arbitro decreta il penalty per gli ospiti e conseguente espulsione del difensore biancazzurro. Dal dischetto si presenta Faccin che spiazza Bello e realizza la rete dello 0-1. Al 20′ altra punizione dalla trequarti, palla che colpisce ancora la traversa e ritorna in campo dove Trevisan arriva per il tapin vincente di testa. Avversari che controllano la gara forti del doppio vantaggio e si rendono ancora pericolosi prima con un tiro dal limite al 35′ che esce di poco e subito dopo da una situazione confusa in area con palla che finisce a Gomis ma spreca calciando alto. Secondo tempo che inizia con Zonato che al 10′ fa le prove del gol incrociando un bel tiro che esce a lato. Cinque minuti dopo centra il bersaglio, bella palla filtrante per l’inserimento di Zonato che controlla e calcia di prima intenzione realizzando la terza rete. Al 18′ Melotti F. sbaglia la più facile delle occasioni tutto solo in area e più tardi si vede annullare il gol per fuorigioco. Nel finale Bello si oppone per ben due volte, prima su un bel tiro dal limite di Faccin e poi sul tiro ravvicinato di Gomis. Per i padroni di casa solo una timida girata di testa di Petrisor che va alta sopra la traversa. Partita giocata praticamente nella metà campo dei padroni di casa. Le numerose assenze e l’inferiorità numerica dal 15′ si sono fatte sentire e purtroppo la squadra non è riuscita ad essere aggressiva come in altre occasioni restando troppo attendista. La dice tutta il fatto che il portiere avversario non ha fatto una parata nell’arco dell’intera gara. Chiampo che ha trovato subito il doppio vantaggio, ha sempre tenuto in mano l’iniziativa del gioco ed ha controllando bene la partita meritando ampiamente questa vittoria.

@cronaca di Andrea Varco