18/11/2018 ECCELLENZA: Belfiorese-Valgatara 0-2 “risultato che rispecchia ciò che si è visto in campo”

ECCELLENZA GIRONE A
11^ giornata di campionato
BELFIORESE – VALGATARA 0-2

Marcatori :
20’pt Aldrighetti L.
28’st Marchesini

Grazie ad un gol per tempo il Valgatara si accaparra l’intera posta in palio. Gara che inizia bene per i padroni di casa che al 3′ hanno l’occasione di passare in vantaggio con Vesentini che da due passi impatta di testa ma la palla colpisce il portiere avversario. Saranno poi altri minuti buoni per la Belfiorese che si riversa ancora in attacco grazie a dei buoni fraseggi. Dal decimo minuto esce fuori il Valgatara che piano piano prende campo ed al 20′ viene premiato. Palla calciata da sinistra sul primo palo dove taglia bene Aldrighetti che anticipa tutti e di testa beffa anche Berto per l’1-0. Al 30′ ci prova Pauletto con una punizione dal limite ma è facile preda di Quintarelli. Un minuto dopo brivido in area biancazzurra quando Aldrighetti si lancia su un pallone che attraversa tutta l’area ma non riesce ad arrivare di un soffio. Antolini calcia bene dal limite al 40′ ma un avversario alza la traiettoria in angolo. Secondo tempo che inizia con una Belfiorese ancora in difficoltà mentre Valgatara controlla sempre la gara ed al momento giusto osa, come al 12′ quando la palla resta ferma in centro area biancazzurra, ne nasce un batti e ribatti e all’ultimo la difesa riesce a liberare. Occasionissima al 25′ per Pauletto che riceve palla da Vesentini e da sinistra si presenta solo davanti a Quintarelli per il classico dei rigori in movimento ma incrocia troppo il tiro e la sfera esce tra la disperazione dei tifosi locali. Nell’azione successiva la disperazione sarà dei tifosi ospiti perché da un’indecisione difensiva la palla giunge a Marchesini che a tu per tu con Berto in uscita calcia ma manda a lato. Lo stesso Marchetti avrà modo di rifarsi al 28′ quando arriva al centro una palla che l’attaccante controlla a seguire e calcia al volo lasciando impietrito l’incolpevole Berto. Gran gol per il 2-0 rossoblu. Poi è Dall’Ora che dal vertice dell’area lascia partire un tiro che Berto respinge in angolo e allo scadere è Scardina che calcia dal limite ma Berto dice ancora no. Troppo poco quello che hanno fatto vedere oggi i padroni di casa, salvati in più circostanze da un attento Berto che ha limitato il passivo. Ospiti che vincono meritatamente.

@cronaca di Andrea Varco