30/09/2018 ECCELLENZA: Belfiorese-Vigasio 2-1 “vittoria allo scadere, vittoria che fa morale”

ECCELLENZA GIRONE A
4^ GIORNATA CAMPIONATO
Belfiorese-Vigasio 2-1

Marcatori :
8’pt Dal Lago Valerio (B)
18’st Coraini (V)
41’st Gueye (B)

 

Parte forte la squadra di casa che stazione sistematicamente nella metà campo avversaria e da calcio d’angolo all’8′ Valerio Dal Lago trova l’incornata vincente per il gol del vantaggio. Dalla parte opposta è l’ex Dolci che al 10′ vince un rimpallo e si presenta pericolosamente in area ma la difesa biancazzurra si salva in extremis. Al 30′ bella palla di Pauletto per Vesentini che sul filo del fuorigioco si presenta davanti al portiere avversario ma alza troppo la traiettoria del pallonetto e manca il raddoppio. Da una ripartenza belfiorese Baresi atterra Gambato e si prende il doppio giallo. Vigasio in 10 dal 33′. Mister Colantuono corre ai ripari e sostituisce l’ex Bonfigli con un difensore. Al 40′ tiro dalla distanza di Valerio Dal Lago, palla deviata che arriva a Pauletto che dalla destra va sul fondo e mette in mezzo per Vesentini che per poco non devia di testa. Nei minuti finali del primo tempo bordata di fischi da tutta la tribuna nei confronti della squadra ospite che non calcia a lato la palla visto che ben due giocatori locali erano rimasti a terra doloranti. Nella circostanza fa peggio il direttore di gara che ammonisce inspiegabilmente Pauletto, uno dei due contusi e zoppicante per il fallo subito. Ad inizio ripresa Vigasio che mescola le carte ed entra Coraini che cambia volto alla partita. Vigasio all’arrembaggio ma sono sempre i padroni di casa che all’8′ si rendono pericolosi con uno splendido lancio da 40 metri di Artuso per Baltieri che dalla destra rientra sul suo sinistro e spara a rete ma Maragna si oppone e salva. Tre minuti più tardi azione dalla sinistra di Bolcato che salta il diretto avversario e mette in mezzo per Pauletto che calcia a botta sicura ma un difensore devia col tallone. Al 17′ punizione calciata da Coraini che Berto alza in angolo. Dal conseguente calcio d’angolo la palla arriva ancora a Coraini, sempre lui, che la addomestica, calcia da posizione ravvicinata e non perdona realizzando la rete del pareggio. Poi ancora Belfiorese al 32′ con una pennellata di Baltieri per Vesentini che colpisce di testa ma Maragna alza sopra la traversa. Quattro minuti dopo occasionissima per gli ospiti con Vitelli che entra in area e incrocia sul secondo palo con sfera che lambisce il palo alla destra di Berto. Al 40′ intuizione balistica di Barnaba che serve Baltieri che dal fondo appoggia in mezzo per Bolcato che calcia a botta sicura ma Maragna si supera e compie un vero miracolo spedendo in angolo d’istinto. Mister Maschi fa entrare Babacar Gueye che si posiziona al centro area, Baltieri dal corner si incarica della battuta e proprio Gueye svetta su tutti e spedisce la palla sull’angolino alto per il nuovo e definitivo vantaggio. Vittoria che fa morale dopo le sfortunate prestazioni della scorsa settimana. In evidenza le prove dei giovani Elia Dal Lago, Lorenzo Ghiotto e Giulio Gambato ma da segnalare ancora una volta le prestazioni di Francesco Baltieri ed Enea Bolcato che hanno fornito un’infinita di palloni per l’attacco belfiorese. Su tutti Babacar Gueye che oggi ha avuto il merito di entrare ed essere determinante per il risultato finale.

 

@cronaca di Andrea Varco