ANALISI SUL CALENDARIO DI ECCELLENZA GIRONE A 2018/19

ANALISI SUL CALENDARIO DI ECCELLENZA GIRONE A 2018/19

Nella giornata di ieri il Comitato Regionale Veneto ha emanato il nuovo calendario del Girone A di Eccellenza 2018 /19.

Tra le 17 squadre che compongono quest’anno il girone ci sono ben 9 veronesi, 3 dalla vicina provincia di Vicenza e 5 padovane. Tra le veronesi troviamo le squadre dello scorso campionato come Calcio Caldiero Terme, San Martino Speme, Sona Calcio, Team S. Lucia Golosine, Valgatara e Vigasio, nonché la neopromossa Garda ed il ripescato San Giovanni Lupatoto. Nelle file vicentine il Montecchio, la neopromossa Valbrenta e la ripescata Calidonense, mentre tra le padovane spiccano Pozzonovo, Piovese, Borgoricco, la ripescata Arcella ed il retrocesso dalla Serie D Abano Calcio.

Si parte domenica 9 settembre con l’esordio stagionale dei biancazzurri sul campo del Sona Calcio. Subito occhi puntati sulla 2^ giornata di domenica 16 settembre che vedrà di scena il “derby della fornasa” Belfiorese-Calcio Caldiero Terme. Poi trasferte a Garda alla 3^ e ad Abano alla 5^. Alla 4^ giornata arriva il Vigasio degli ex Vignaga, Dolci e Bonfigli, mentre alla 6^ ci farà visita l’Arcella degli ex De Cao e Volpara. Per tutti la novità di quest’anno sarà la giornata di riposo che per la Belfiorese cadrà alla 7^ giornata, il 21 ottobre. Si riprende il 28 ottobre a Montecchio. Anticipo della 17^ giornata a giovedì 1° novembre contro il Team S. Lucia Gol. e poi la 9^ in casa contro il San Giovanni Lup. degli ex Castagna e Zampini, poi a Piove di Sacco, in casa col Valgatara, a Borgoricco, in casa col Valbrenta, trasferta a Pozzonovo il 9 dicembre, gara tra le mure amiche con la Calidonense ed infine trasferta a San Martino. Anche nella tornata di ritorno la 17^ in realtà non sarà l’ultima giornata da disputare ma saranno rispettivamente la 16^ del 25 aprile e la 15^ di domenica 28 aprile 2019 le ultime due gare di campionato che sanciranno la promossa in Serie D e stabiliranno gli aventi diritto ai Play-Off, ai Play-Out e chi dovrà retrocedere in Promozione.

Come ogni anno sarà difficile capire da chi ci dobbiamo aspettare una partenza sprint e chi invece non si dovrà preoccupare troppo di qualche punto perso all’inizio.
Come sarà altrettanto difficile dire chi è la favorita alla vittoria finale o chi se la giocherà fino alla fine per il primato.
Buon campionato a tutti gli sportivi.

 

@analisi a cura di Andrea Varco